sottili differenze di prospettiva

Casinò online: divertimento e rischio

Con i giochi tipici dei casinò - dal blackjack al videopoker, dai dadi alla roulette, dalle slot machine al poker Texas Hold'em - i casinò online offrono all'utente della rete la possibilità di giocare senza esporsi con cifre di denaro (modalità "fun game") e quella, certamente più rischiosa, di aprire un conto online e depositare del denaro "all'interno" del casinò (modalità "real game"), utilizzando un budget "reale" per poter vincere (e perdere) somme concrete.

Nella finanziaria 2006 il governo italiano bloccava l'accesso da parte degli utenti italiani a tutti i siti web di casinò online, dichiarando, in sostanza, illegale il gioco d'azzardo online; dal 18 Luglio 2011, tuttavia, la situazione è cambiata e, un diverso provvedimento del governo nazionale, ha dichiarato di nuovo legali i siti di casinò online, sottoponendoli a controllo dell'AAMS - Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. Se, dunque, c'è chi ha intenzione di giocare e rischiare, può provare a farlo almeno in modo responsabile, affidandosi a siti legali.

Può diventare difficile distinguere un casinò online legale, con concessione AAMS, da uno non licenziatario, se il marchio è legato a personaggi famosi e se esso diventa popolare in rete, tuttavia è possibile accertare la legalità del sito poichè la licenza è generalmente posta in evidenza all'interno della home page: bisogna cercare - sempre - il logo AAMS, lo stemma "giocosicuro" e il numero della concessione GAD (Gioco A Distanza), rilasciata dall'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.

Inoltre il sito ufficiale dell'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato è sempre a disposizione degli utenti per la consultazione dell'elenco degli operatori autorizzati e, qualora vi sia capitato di imbattervi in siti poco sicuri che non espongono il marchio ufficiale, potrete anche effettuare una segnalazione all'autorità competente (i monopoli di stato, infatti, provvedono periodicamente ad oscurare siti illegali, non provvisti di regolare licenza italiana).
E' fondamentale prima di iniziare a giocare accertarsi non soltanto della legalità del sito, ma anche della sicurezza che esso offre agli utenti in merito alle transazioni e, quindi, al trattamento dei propri dati personali e dei dati elettronici di pagamento.

Casinò e bische, insomma, sono ormai a poratata di clic ed è evidente anche che il gioco d'azzardo online nasconde maggiori rischi, rispetto a quello tradizionale, dal punto di vista della dipendenza: il giocatore, ha a disposizione una miriade di siti ai quali collegarsi 24 ore su 24, comodamente, da casa propria; la possibilità di giocare nella solitudine delle propria mura domestiche annulla anche la funzione socializzante del gioco ed impedisce un confronto con gli altri che, con il loro sguardo giudicante, potrebbero fungere da freno inibitore.
Come in ogni dipendenza "online" si crea un circolo vizioso nel quale il divertimento iniziale lascia presto il posto all'accanimento, rischiando di trasformare facilmente l'hobby in una compulsione, nell'attesa della vincita clamorosa (che viene poi puntualmente re-investita nel sito stesso).

Ovviamente, è difficile parlare di gioco sicuro: i meccanismi psicologici che sottostanno la dipendenza dal gioco d'azzardo sono complessi e anche chi, nella vita, sembra dotato di un grande self control può rischiare di sviluppare un invischiamento tale da non riuscire ad evitare di spendere somme eccessive. Giocare evidentemente si può, ma soltanto finchè l'utente sarà consapevole che il gioco è, per definizione, soltanto un divertimento. Chi non può fare a meno della scarica adrenalinica che deriva dal tentare la sorte, può quantomeno giocare con responsabilità e, affinchè il gioco online non si trasformi in una vera e propria dipendenza, fissare un limite massimo di spesa: una volta superata tale soglia sarebbe opportuno fermarsi ed evitare di sforare il budget che ci si era preposti per qualche ora di divertimento.

Del resto se il tempo passato a giocare occupa gran parte della giornata o del proprio tempo libero e le cifre investite nel tentativo di recuperare eventuali perdite superano il limite che ci si era consentiti - influendo sulla propria situazione finanzaria - è evidente che il gioco ha perso la sua funzione di passatempo per trasformarsi in qualcosa di differente. Fondamentale, insomma, è riuscire a porsi dei limiti onde evitare di mettere a rschio se stessi e, spesso, le proprie famiglie, lasciandosi trascinare da una dipendenza grave e rovinosa come quella dal gioco d'azzardo.

The following two tabs change content below.

Etichette: , ,

2 Risposte »

Trackbacks

  1. Blog Personali : Casinò online: divertimento e rischio
  2. upnews.it

Lascia un commento


Un blog da Scampia – Napoli

Benvenuti nel blog lineadiconfine.it.
Un blog generalista, scritto da Scampia a volte su Napoli e Scampia, ma non solo; perché questo quartiere non può e non deve essere visto e vissuto come una realtà diversa da un qualsiasi altro luogo di questa magnifica città!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Seguici su Facebook!