sottili differenze di prospettiva

Archivio etichetta per ‘Campania’

Campania: fallimento Astir S.p.A. Muore suicida un ex lavoratore

Ad agosto l’Italia tutta chiude per ferie: è il mese del sole, del mare, delle vacanze. Ci sono, tuttavia, famiglie che hanno ben altri grattacapi, per le quali le preoccupazioni non vanno in vacanza, anzi tengono col fiato sospeso, nonostante l’aria allegra e frizzante dell’estate.

Campania: più di 50 i comuni ricicloni. E la differenziata si fa anche sotto l’ombrellone

Proprio mentre don Maurizio Patriciello e il dr. Antonio Marfella espongono in Europa, ai componenti della Commissione Petizione, il problema dello smaltimento illegale dei rifiuti in Campania e della situazione incresciosa in cui versa la nostra “terra dei fuochi”, Legambiente premia la parte “sana” della regione, quella delle buone pratiche di raccolta e gestione dei rifiuti.

Beatrice Lorenzin: in Campania si muore per stili di vita scorretti. É polemica sui roghi tossici

Capita che i cittadini, sfiancati dalle lotte per la tutela della propria salute e quella del proprio territorio, si sentano presi in giro da chi, rappresentante dell’Istituzione, dovrebbe garantire il rispetto delle norme, in nome del bene comune. Capita quando, il rappresentante dell’Istituzione, recatosi ad incontrare i cittadini sul campo delle loro battaglie, incorre in considerazioni erronee o poco chiare.

Campania: una proposta di legge per tutelare il commercio al dettaglio

La concorrenza commerciale, si sa, è spietata e in questi duri tempi di crisi economica il peso della competizione tra esercizi commerciali si fa sentire in misura certamente maggiore. Proprio a Napoli si sono registrate, negli ultimi tempi, la forte crisi o la chiusura definitiva di molte attività storiche presenti in città, come la libreria Guida di via Merlianie la libreria Treves, nonché – è notizia degli ultimi giorni – attività più recenti e appartenenti alla grande distribuzione (è in chiusura anche Fnac, sempre per restare in zona Vomero).

Campania: bloccata la legge sul solare

Solo pochi mesi fa si gridava vittoria per l’approvazione della legge di iniziativa popolare sul solare, approvata a gennaio scorso, all’unanimità, dalla giunta Caldoro in regione Campania.

Campania: approvata la legge sul solare

Se pensiamo che, la scorsa primavera, Napoli si è candidata a diventare una smart city, la diffusione e l’utilizzo di energie rinnovabili in Campania divengono obiettivi imprescindibili per la nostra regione. Scopo di questo progetto è migliorare la qualità della vita dei cittadini e rendere la città più sostenibile dal punto di vista ambientale ed energetico, un fine che va assolutamente condiviso ed esteso all’intera popolazione campana.

Campania: nuove proposte e soliti disagi per il trasporto pubblico

Il trasporto pubblico in Campania è sicuramente tra i servizi locali più chiacchierati e criticati dai cittadini: i disagi sono i soliti da anni – ritardi, corse mancate, cattiva manutenzione di treni ed autobus – e i viaggiatori sono stanchi di dover usufruire di un servizio scadente pur pagando tariffe di viaggio alquanto salate.

Campania: l’Ordine degli Psicologi e la scuola contro il disagio giovanile

Troppo spesso l’incontro tra gli psicologi e il contesto scolastico avviene sull’onda dell’emergenza: una rissa in classe, fenomeni di bullismo difficili da contrastare e adolescenti problematici che impediscono lo svolgersi della didattica.

Campania: varato il piano salva-trasporti

Dopo la disastrosa situazione che ha coinvolto il servizio di trasporto pubblico su ferro della regione Campania in questi ultimi mesi, le corse soppresse e i ritardi a tempo indeterminato sembra stiano per diventare soltanto un brutto ricordo. Un piano salva-trasporti, approvato di recente dal governo nazionale, farà piovere sul nostro trasporto pubblico ben 62 milioni di euro che serviranno a rilanciare le aziende del settore, migliorando il servizio locale e tutelando i lavoratori da troppo tempo angosciati per lo stato di crisi attuale.

Terme “Stufe di Nerone”

Le terme “Stufe di Nerone” adottano la filosofia del “benessere totale”: la cura del corpo e della mente, così come nell’antica tradizione romana, trovano la loro naturale collocazione in questi luoghi, grazie ad un ambiente naturale ed alle proprietà terapeutiche delle acque, che sgorgano alla temperatura di circa 74°C. E sono proprio le acque, per le proprietà terapeutiche di cui godono, oltre ad avere un carattere tonificante ed antiflogistico, danno particolare beneficio a tutte le forme di artrosi, reumatismi, malattie delle vie respiratorie, stomatiti, vaginiti, acne giovanile, senza dimenticare di sottolineare quella sensazione di “benessere totale” che rasserena e tonifica lo spirito.

Un blog da Scampia – Napoli

Benvenuti nel blog lineadiconfine.it.
Un blog generalista, scritto da Scampia a volte su Napoli e Scampia, ma non solo; perché questo quartiere non può e non deve essere visto e vissuto come una realtà diversa da un qualsiasi altro luogo di questa magnifica città!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Seguici su Facebook!